Guaine in rotolo, sistemi impermeabilizzanti per edilizia

Emporio Edile propone in pronta consegna varie tipologie di rotoli di membrana bituminosi, guaine liquide, teli e componentistiche per la perfetta impermeabilizzazione dei vari supporti e delle superfici interne ed esterne della costruzione.

Da noi potrai scegliere la migliore soluzione impermeabilizzante per contrastare umidità e infiltrazioni. A seconda delle tue necessità puoi scegliere l’impermeabilizzante più adatto per il terrazzo, le pareti interne o esterne, i garage o le cantine e le pareti esterne dell’abitazione.

Lo staff vi consiglierà sul prodotto giusto e sulla corretta posa del materiale, fornendo schede tecniche e ausili per rendere più facile la posa e la resa finale del lavoro. Qui sotto presentiamo una piccola parte di prodotti, per ulteriori informazioni puoi contattarci o venire in sede.

Guaine in rotolo

BRAI

BRAI BLACK MINERAL

BLACK è una membrana impermeabile realizzata con compound in Polimeri Plastomerici di sintesi, formulati in modo specifico per una ottimale modifica del bitume distillato, conferendo all’impermeabilizzante una buona stabilità termica (-5°C/+100°C).
BLACK è una membrana per l’impermeabilizzazione realizzata in bitume polimero ed armata con tessuto non tessuto di poliestere stabilizzato con fili di vetro o, in alternativa, con velo di vetro rinforzato.
In entrambi i casi la membrana bituminosa BLACK offre ottima stabilità ai cicli termici permettendone l’impiego anche in presenza degli appositi pannelli isolanti termici di elevato spessore.
L’intera gamma delle membrane in bitume polimero plastomerico BLACK è apprezzata dagli applicatori per l’ottimo rapporto prestazioni/qualità. In quest’ottica il manto impermeabile bituminoso BLACK è consigliato per l’applicazione in presenza di pacchetti stratigrafici adeguatamente progettati, quali manufatti civili ed industriali di media grandezza, edilizia civile realizzata con strutture a lenta deformazione, manufatti interrati (muri contro terra), per impedire il fenomeno dell’umidità di risalita o come primo strato in soluzioni multistrato in abbinamento ad una delle membrane di finitura della linea professionale.
L’ampia gamma delle membrane BLACK è disponibile anche con finitura superiore in ardesia minerale di autoprotezione (proposta in diverse colorazioni) nelle varianti BLACK 2 kg, BLACK 3 kg, BLACK 4 kg, BLACK MINERAL 40 e BLACK MINERAL 45.
L’impiego della gamma della membrana BLACK permette al tecnico progettista o all’ applicatore professionale di proporre ed applicare una soluzione impermeabilizzante ottimale dai costi contenuti, ottemperando al meglio sia alle esigenze dettate dalle attuali normative tecniche di settore che alle necessità progettuali.

BRAI WUNDERFLEX

WUNDERFLEX è una membrana impermeabile realizzata con bitume distillato industriale modificato con polimeri APAO (terpolimeri) ed innovativi Polimeri Elastoplastomerici da sintesi metallocenica.
L’elevate proprietà di adesività e stabilità termica (-20°C/+150°C), unitamente all’eccezionale comportamento elastico permettono alle membrane WUNDERFLEX di mantenere inalterate nel tempo le proprie caratteristiche offrendo ottima resistenza ai cicli termici, agli attacchi chimici e agli agenti invecchianti come i raggi UV. Queste caratteristiche fanno del WUNDERFLEX la soluzione migliore a disposizione del progettista per l’impermeabilizzazione delle opere di ingegneria civile, industriale e militare.
WUNDERFLEX è una membrana per l’impermeabilizzazione realizzata in bitume polimero armato con un supporto in tessuto non tessuto di poliestere da filo continuo stabilizzato con fili di vetro, allo scopo di garantire alla membrana bituminosa elevate caratteristiche di resistenza alle sollecitazioni statiche e dinamiche, di natura meccanica o termica.
La gamma delle membrane bitume polimero elastoplastomeriche professionali WUNDERFLEX 4 mm è completata dalle varianti WUNDERFLEX M3/45, WUNDERFLEX M4 MINERAL, realizzate con finitura superiore in ardesia minerale di autoprotezione (proposta in diverse colorazioni), ciò permette al professionista di individuare la migliore soluzione impermeabile per pacchetti stratigrafici in monostrato e doppio strato, da applicare anche tramite fissaggio meccanico o colla (impiegando l’apposita finitura inferiore in TNT antiaderente polimerico). Inoltre le membrane della gamma WUNDERFLEX sono utilizzate per l’impermeabilizzazione sotto protezione pesante e come manto a vista anche nel caso di rifacimenti, applicate direttamente su membrane impermeabili preesistenti dotate di finitura in ardesia.
Il manto impermeabile bituminoso WUNDERFLEX è apprezzato per l’impermeabilizzazione di coperture di grandi superfici in cui sono presenti sollecitazioni statiche e dinamiche importanti (strutture prefabbricate in cemento, metallo o legno) e per la realizzazione di soluzioni a tetto caldo, posizionando il manto sopra gli appositi pannelli di isolamento termico anche se di spessore elevato. E’ inoltre utilizzato in tutte le situazioni di recupero e riconversione di coperture esistenti.
Le proprietà adesive caratteristiche di questo compound, garantiscono all’applicatore professionale di realizzare la posa a regola d’arte in tutte le modalità applicative.

BRAIGUM

Membrana impermeabilizzante bitume polimero elastomerica professionale
BRAIGUM è una membrana impermeabile realizzata a base di bitume distillato industriale in combinazione con i migliori Polimeri Elastomerici (SBS) di sintesi allo scopo di conferire alla mescola ottima elasticità ed adesività, nonché flessibilità alle basse temperature (-15°C).
BRAIGUM è una membrana per l’impermeabilizzazione realizzata in bitume polimero armato con un supporto in tessuto non tessuto di poliestere da filo continuo stabilizzato con fili di vetro che, agendo in sinergia con il compound, garantisce alla membrana bituminosa elevate caratteristiche di resistenza alle azioni statiche e dinamiche di natura meccanica e/o termica.
Il manto impermeabile bituminoso BRAIGUM è apprezzato per l’impermeabilizzazione di coperture di media estensione, in cui sono presenti sollecitazioni statiche e dinamiche di progetto (strutture prefabbricate in cemento, metallo o legno), per la realizzazione di soluzioni a tetto caldo, posizionando il manto sopra gli appositi pannelli di isolamento termico anche se di spessore elevato e per l’impermeabilizzazione di fondazioni o nell’impiego come sottotegola.
L’ampia gamma di finiture proposte per le membrane bitume polimero elastomeriche professionali BRAIGUM 3 mm e il BRAIGUM 4 m, tra cui la finitura superiore in ardesia minerale di autoprotezione (proposta in diverse colorazioni) dei BRAIGUM MINERAL 40 e BRAIGUM MINERAL 45, permettendo al tecnico progettista o all’applicatore di avere sempre a disposizione la soluzione impermeabile ottimale, adatta alla realizzazione di pacchetti stratigrafici in doppio strato, da posarsi anche con fissaggio meccanico oppure sotto protezione pesante o come manto a vista anche nel caso di rifacimenti, applicate direttamente su membrane impermeabili preesistenti dotate di finitura in ardesia.
Le proprietà adesive del compound delle membrane BRAIGUM, garantiscono all’applicatore di realizzare a regola d’arte le giunzioni e le adesioni al supporto di posa.

Impermeabilizzante

Sistemi bituminosi

SIKA

Igol 2

Emulsione bituminosa monocomponente all’acqua, tixotropica, inodore, con buona resistenza all’acqua e alle soluzioni saline. IMPIEGHI Igol®-2 è impiegato in edilizia per impermeabilizzazioni plastiche di elementi non soggetti a forti dilarazioni come:
▪ impermeabilizzazioni di fondazioni rivestimento protettivo per strutture in calcestruzzo e opere edili contro terra, sia orizzontali che verticali
▪ interventi di riparazione di impermeabilizzazioni bituminose su elementi di fondazione e coperture.

Sistemi cementizi

CVR

PRONTOLASTIC

Guaina liquida pronta all’uso estremamente deformabile, impermeabile all’acqua e resistente al cloro, specifica per impermeabilizzazioni sotto rivestimenti di terrazze, balconi, bagni, box doccia, lavanderie, piscine, centri benessere e locali tecnici. Garantisce un veloce asciugamento che consente l’applicazione ravvicinata di più mani e la posa del rivestimento ceramico dopo 24 ore dalla messa in opera dell’ultima mano. Non necessita di rete o tessuti di rinforzo, le bandelle perimetrali sono richieste solo per applicazioni all’esterno. Prodotto per uso professionale.

MAPEI

MAPELASTIC

Malta cementizia bicomponente elastica per l’impermeabilizzazione del calcestruzzo e di balconi, terrazze, bagni e piscine.
Campi di applicazione:
Mapelastic si usa per l’impermeabilizzazione di bagni, docce, balconi, terrazze e piscine prima della posa della ceramica e per eseguire rivestimenti impermeabili e protettivi di elevata flessibilità su strutture in calcestruzzo particolarmente soggette a fenomeni di fessurazioni.
Mapelastic sigilla fessure capillari già presenti nel sottofondo.
Mapelastic viene fornito in due componenti predosati che devono essere miscelati senza aggiunta di acqua o di altri ingredienti. La malta così ottenuta si applica a spatola su superfici perfettamente pulite, solide e precedentemente inumidite con acqua.
L’adesione di Mapelastic è eccellente su tutte le superfici in calcestruzzo, su massetti e intonaci a base cementizia, nonché su ceramica e materiale lapideo (purché puliti e ben adesenti al supporto).
Con Mapelastic si possono eseguire rasature fino a 2 mm di spessore in una sola mano.

SIKA

SIKA 1 K

Sikalastic®-1K è una malta impermeabilizzante monocomponente fibrorinforzata, a base di cementi modificati con speciali polimeri alcali-resistenti, con buona capacità di far da ponte sulla fessure. Sikalastic®-1K è idonea per l’applicazione a spatola, pennello, rullo e spruzzo.
IMPIEGHI
Impermeabilizzazione e protezione flessibile di opere idrauliche in calcestruzzo, inclusi bacini, vasche, tubazioni, canali e serbatoi;
Impermeabilizzazione di balconi, terrazze, piscine, bagni, docce, ecc. prima della posa di rivestimenti ceramici;
Impermeabilizzazione e protezione di muri esterni interrati;
Impermeabilizzazione interna di acqua in lieve controspinta, su muri e pavimentazioni di scantinati;
Rivestimento protettivo flessibile per il rinforzo delle superfici in calcestruzzo, contro gli effetti dei sali disgelanti, degli attacchi da gelo-disgelo ed anidride carbonica; per il miglioramento della durabilità;
CARATTERISTICHE / VANTAGGI Prodotto monocomponente, richiede solo aggiunta di acqua;
Versatile nella miscelazione: consistenza variabile in base al tipo di applicazione scelta;
Facile applicazione: spatola, rullo, pennello o spruzzo;
Idoneo alla diretta esposizione ai raggi uv e agli agenti atmosferici;
Non cola: applicazione agevole anche su superfici verticali;
Buona capacità di far da ponte sulle fessure;

SikaTop SEAL 107 GRIGIO

SikaTop® Seal-107 Grigio è una malta cementizia bicomponente a basso modulo elastico, a base di cemento modificato con speciali polimeri sintetici e microsilice, contenente particelle fini di aggregato e additivi specifici, rinforzabile tramite rete in fibra di vetro alcali-resistente per l’impermeabilizzazione di supporti soggetti a tensioni per flessione e per la protezione del calcestruzzo.
Protezione delle superfici in calcestruzzo per il miglioramento della durabilità;
▪ Impermeabilizzazione e protezione di strutture idrauliche quali: vasche, serbatoi, tubazioni in calcestruzzo, ponti, canali;
▪ Rivestimento protettivo per superfici in calcestruzzo armato, contro gli effetti dei sali disgelanti, degli attacchi da gelo-disgelo ed anidride carbonica.
▪ ▪ Idoneo per impermeabilizzazioni di aree pedonabili.

Massetti strutturali

LECA

LECA CLS

Leca CLS 1400 è un calcestruzzo leggero strutturale premiscelato in sacco, adatto alla realizzazione di getti di rinforzo e solette collaboranti. Pesa in opera 1400 kg/m³, un notevole alleggerimento rispetto ai ca. 2400 kg/m³ del tradizionale calcestruzzo. Risponde pienamente alle vigenti Norme Tecniche per le Costruzioni (D.M. 17/01/2018) ed utilizza come leganti solo ed esclusivamente cementi con Attestato di Conformità secondo D.M. 12/07/99 n° 134.
Pur essendo leggero, Leca CLS 1400 ha resistenze paragonabili ai calcestruzzi tradizionali confezionati in cantiere, ha infatti una resistenza meccanica caratteristica a compressione di 25 MPa. E’ incombustibile (Euroclasse A1) e pompabile con le tradizionali attrezzature di cantiere.
Realizzazione di getti collaboranti su solai in legno, laterocemento (anche metallici su costruzioni esistenti).
Dovunque nel cantiere sia richiesto un calcestruzzo con buone doti di leggerezza e resistenza, anche in tempi brevissimi.
Getti strutturali in interni ed in esterni, a norma con il D.M. 17 Gennaio 2018 “Norme Tecniche per le Costruzioni” e alla relativa “Circolare”.

LECA CENTRO STORICO

Microcalcestruzzo fibrorinforzato FRC a elevate prestazioni HPC per il rinforzo strutturale a basso spessore dei solai.
MICRO è il microcalcestruzzo studiato specificatamente per il consolidamento estradossale dei solai in laterocemento, calcestruzzo, “SAP” e “Varese”.
Grazie alle elevate prestazioni e adesione alla soletta da rinforzare, consente di realizzare cappe collaboranti in basso spessore da soli 2 cm e senza armatura.
In funzione del tipo di solaio, della presenza e scabrezza della cappa, MICRO calcestruzzo può essere posato direttamente sul supporto o con l’impiego di Connettore CentroStorico Chimico.
Specifico per il rinforzo strutturale di solai in calcestruzzo: grazie alle elevate prestazioni e adesione alla soletta da rinforzare, consente di realizzare cappe collaboranti in basso spessore.
Fibrorinforzato, non necessita di armatura | FRC: le speciali fibre strutturali polimeriche marcate CE permettono a MICRO di essere applicato anche in assenza di armatura metallica di rinforzo (es. rete elettrosaldata).
Ideale per bassi spessori, da soli 2 cm: l’aggregato fine (< 3 mm) e la speciale matrice cementizia consentono l’applicazione in spessori molto bassi da 2 a 6 cm.
Alte prestazioni | HPC: l’alta resistenza a compressione (classe C55/67), l’elevato modulo elastico 35 GPa e adesione al supporto consentono a MICRO di rispondere ad ogni esigenza di rinforzo strutturale.
Elevata adesione strutturale: MICRO è fortemente adesivo al supporto, sia per la posa diretta sulla superficie da consolidare con scabrezza minima 5 mm che con incollaggio strutturale con Connettore Chimico (maggiore prestazione di rinforzo sino al 50% circa).
Incombustibile: reazione al fuoco di Euroclasse A1.
Veloce da impastare, facile da posare: richiede una miscelazione di soli 5 minuti. E’ facile e veloce da posare perché a consistenza superfluida e colabile.

MAPEI

HPC FLOOR PLANITOP

PLANITOP HPC FLOOR è la malta strutturale fibrorinforzata con fibre di acciaio di tecnologia FRC (Fibre Reinforced Concrete) ad elevatissime prestazioni meccaniche per il rinforzo estradossale dei solai con cappa collaborante in basso spessore e senza rete di armatura. In presenza di una cappa esistente, l’utilizzo di PLANITOP HPC FLOOR permette di evitare anche la posa dei connettori a taglio ai travetti sottostanti.
PLANITOP HPC FLOOR è certificato con CVT (Certificato di Valutazione Tecnica) rilasciato dal STC del CSLLPP per l’uso strutturale.
La famiglia di prodotti PLANITOP HPC è costituita da malte strutturali, dette anche “micro-calcestruzzi”, ad elevatissime prestazioni meccaniche (High Performance Concrete) e fibrorinforzate con fibre strutturali di acciaio, sviluppate per il rinforzo in basso spessore delle strutture in calcestruzzo armato. Grazie alla presenza delle fibre strutturali, questa famiglia di prodotti rientra nella tecnologia degli FRC (Fibre Reinforced Concrete).
I prodotti della famiglia PLANITOP HPC si caratterizzano in particolare per essere:
• a elevate prestazioni
• fibrorinforzati con fibra strutturale di acciaio (escluso PLANITOP HPC LV)
• applicabili senza armatura aggiuntiva
• applicabili in basso spessore
• semplici da utilizzare
• di diversa consistenza (fluida, semifluida, tissotropica) in funzione delle necessità di progetto


Torna su